Pagina giovane

pagina giovane
 


APERTO A TOLMEZZO
 UFFICIO DI
INFORMAGIOVANI

il depliant di
"Informagiovani"

10 marzo 2001:"Informagiovani" si propone come "pista di decollo" per l'aggregazione e la progettazione di iniziative da parte dei giovani.
E' un contenitore di vari "laboratori" offerti come stimolo a superare il disagio giovanile nella difficoltà di comunicazione.

Il progetto, presentato dalla responsabile dott. Elena Brollo e dal prof.  Enrico Marcuardi, altro promotore, vuole fornire strumenti reali affinché i giovani possano sentire questi spazi come propri.

L'ufficio ha sede presso il centro studi, frequentato da circa 1500 ragazzi  e nasce come capofila degli altri cinque sportelli di Villa Santina, Paularo, Ampezzo, Ovaro e Paluzza, tutti collegati in rete per poter offrire servizi coordinati e aggiornati.
Ogni ufficio sarà dotato di computer con banca dati - disponibile anche  fisicamente su carta -   ed accesso ad Internet.  A tutto ciò sarà possibile accedervi con la presenza di un operatore (in orario di apertura) ed anche autonomamente.
I giovani potranno trovarvi notizie ed indirizzi sui viaggi, le vacanze, le attività culturali, la formazione scolastica e universitaria, le offerte di lavoro.

Il progetto,  cui hanno collaborato in vario modo comuni, scuole, associazioni di volontariato e numerosi altri enti,  si colloca nell'ambito della legge 285 sulla "Promozione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza", per la quale sono stati stanziati 60 milioni, più 100 dalla Regione Friuli Venezia-Giulia.

I promotori sperano vivamente che "Informagiovani" decolli: le sue sorti - ha sottolineato Marcuardi -  "dipendono adesso dai fruitori".

Per informazioni rivolgersi alla sede centrale o visitare il sito:

 

ORARI E INDIRIZZI
"INFORMAGIOVANI
 della Carnia"

Sedi
 presso ISIS Solari 
 Via Aldo Moro 34 
33028 Tolmezzo UD
 Tel. 0433.468024

Altre Sedi: due aperture settimanali.
Orario: mattino ore 10,15 - 11,15
Pomeriggio:    lu/mer/ven 14- 16
 mart. e giov. 16 - 18

 

 

 

SIAMO NOI
LE GIOVANI AMICHE 
DI DONNE IN CARNIA
 






Marialuisa, Sara, Simona, Lorena,
 Anna, Rosanna, Carla
classe 3 A - IPSSCT di Tolmezzo

Ragazze, scriveteci a info@donneincarnia.it
Questa pagina e' vostra! Vi aspettiamo!

 

Marialuisa ci ha mandato questa foto, scattata appositamente per Donne in Carnia.
Grazie ragazze. In questi giorni siete impegnate con gli esami di qualifica. In bocca al lupo a tutte voi e alle vostre amiche
.

 

 

"5 x UNA"

Partecipazione di allieve
dell' IPSSCT "J. Linussio"
 di Tolmezzo  al Palio di Udine
 

VEDI BACHECA

A Maiaso
i giovani si danno da fare

"Lo scopo fondamentale è di dare a tutte quelle persone che dipingono, disegnano. fanno fotografie, che cuciono, che scrivono poesie, che scolpiscono per hobby... la possibilità di confronto con il pubblico che, almeno per una volta, non è di familiari e amici. e poi altro scopo è quello di formare un gruppo e di socializzare tra noi giovani, per non far morire le nostre frazioni che sempre più si spopolano" 

Casa Colò a Maiaso

Così dice Valentina  Martin, qui a casa Colò di Maiaso, un piccolo paese, frazione di Enemonzo. Parla anche a nome di un gruppetto di giovani che da tre  anni allestisce in questa palazzina messa a disposizione del comune, una mostra di arte e artigianato vario: la "Mostra degli artisti locali".

 Eccomi qui negli ultimi momenti di allestimento prima dell'inaugurazione: i giovani si aspettano almeno trecento visitatori in questa edizione.
 Hanno allestito i tre piani di casa Colò, disponendo e raggruppando con cura i vari oggetti: dai quadri ai ricami, dalle sculture alle poesie, ad alcuni pezzi di antiquariato. 
C'è entusiasmo nell'aria ed anche allegria. Qui a Maiaso, con questa mostra i ragazzi smentiscono il luogo comune che vuole che i giovani non abbiano voglia di fare e non promuovano iniziative sociali. Quindi non solo discoteca: i ragazzi di Maiaso hanno  voglia di stare insieme per realizzare una mostra su tutto ciò che viene prodotto dagli interessi individuali. 

insieme ad alcune giovani organizzatrici
 della mostra)

Dai loro sorrisi un invito, che sa di lezione, a tutti noi ad amare altrettanto il proprio paese, anche quando il suo destino ci appare senza futuro.
La mostra rimarrà aperta fino al 12 agosto, tutti i giorni dalle 20 alle 22. La domenica dalle 11,45 alle 13, dalle 15 alle 18, dalle 20 alle 22. Ingresso libero.

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 IL LABORATORIO FORANIALE GIOVANI
di Tolmezzo

 

 

E' nato come realtà di lavoro permanente in seguito al noto convegno diocesano sui problemi della montagna svoltosi nel 2000. Per chi fosse interessato vi segnaliamo che il Laboratorio ha pubblicato un sito:
                                  http://digilander.libero.it/labgiovani

Al suo interno sono riportati i documenti redatti dal gruppo dei giovani che hanno partecipato al Convegno, la storia del gruppo, gli obiettivi che si propone e i progetti che sono in corso di realizzazione.
In tal senso, ci comunica Marco Pedrazzoli, è iniziato un percorso formativo (organizzato dal Laboratorio Foraniale Giovani di Tolmezzo unitamente al Centro Diocesano di Pastorale Giovanile)  a Tolmezzo sabato 19 gennaio c/o la Casa della Gioventù... Per ulteriori informazioni riferitevi al sito!

NEWS:  E' appena partito un progetto (che è la naturale continuazione di quello dello scorso anno) e che si propone di creare stabilmente un "laboratorio di pastorale giovanile territoriale" al fine di valorizzare le risorse giovanili in loco con l'ausilio del Centro di Pastorale Giovanile diocesano e dei Vicariati foranei della Carnia..

   

Faccina Trailer