Sport e avventura
 
Calendario corsi 2005

   Club Alpino Italiano
   Sezione di Tolmezzo

   Scuola Carnica di Alpinismo e
   Sci Alpinismo "Cirillo Floreanini"
   Tolmezzo
 


Il saluto del Presidente

Per il Club Alpino Italiano ogni nuova stagione rappresenta la continuazione di una lunghissima tradizione che ogni anno si trasforma in un rinnovato entusiasmo. Per il l'anno 2005 la Scuola Carnica di Alpinismo e Sci Alpinismo "Cirillo Floreanini" della Sezione CAI di Tolmezzo si ripresenta con un programma quanto mai intenso e ricco di opportunità per tutti gli appassionati della montagna nel quale tutte le discipline trovano adeguato riscontro ed in particolare lo sci alpinismo, che con il passare degli anni richiama sempre più appassionati; l'arrampicata su ghiaccio, per vivere la montagna di alta quota in una veste severa ed affascinante; l'arrampicata su roccia, che rimane la regina delle attività tecniche in montagna. Ognuno di noi è pronto a soddisfare al meglio il desiderio di chi avvicinerà la montagna attraverso i corsi della nostra Scuola: gli istruttori vengono da una stagione di intensa preparazione tecnica e le strutture della Sezione, come il Rifugio F.lli De Gasperi, potranno riproporre la tradizionale ospitalità a chi sceglierà i corsi settimanali. A nome di tutto il nostro staff desidero perciò invitarvi numerosi ai nostri corsi dove potrete trovare attività stimolanti, coltivare nuove amicizie, creare future cordate avvalendovi della professionalità dei nostri Istruttori e divertendovi in piena sicurezza.

Un'altra stagione ci attende, trascorriamola assieme in montagna!
Mario Zearo

presidente sez. CAI Tolmezzo


Organico della scuola
 

Direttore: Moreno Bertossi (INSA-IA)

Vice Direttori:
E
milio Edel (INSA-IA), Sergio Valle (INA)

Segretario
: Andrea Astori (IS)

Giuseppe Astori (ISA-IA)
Ennio Biancolino (ISA)
Ennio Buccino (IS)
Alberto Calligaris (ISA-IA)
Guido Candolini (INSA)
Massimo Candolini
(ISA-IA-AGA)

Paolo Cignacco (IS)
Maria Luisa Colabove (IS)
Pietro De Faccio (IS)
Gianni Dorigo (IS)
Giuseppe Gattiboni (IA)
Roberto Gregoris (IS)
Francesca Lepre (IS)
Laura Mainardis (IS)
Vito Molinaro (IS)
Francesco Omerini (IS)
Armando Ortolan (IA)
Gianni Panichi (ISA-IA)
Marco Piccolo (IS)
Alberto Pillinini (IS)
Claudio Rossi (INA-INSA-CAAI)

Walter Stroppolo (ISA-IA)
Erik Vuanello (IS)
Graziano Vuerich (ISA)
Marina Vuerich (IS)
Normino Zamengo (IS)



IS      Istruttore Sezionale
IA     Istruttore Alpinismo
ISA    Istruttore Sci Alpinismo
INA   Istruttore Nazionale Alpinismo
InsA  Istruttore NazionaleSci Alpinismo
AGA    Aspirante Guida Alpina
C
AAI  Club Alpino Accademico Italiano


L'affascinante corso è rivolto ai neofiti dello sci alpinismo in possesso di una discreta forma fisica e sufficiente tecnica sciistica (richiesto possibilmente il parallelo di base).
direttore
Ennio Biancolino (ISA)
vice direttore
Marina Vuerich (IS) 

Lezioni teoriche

* presentazione e materiali
* pericoli della montagna
* condotta di una gita
* topografia e orientamento
* neve e valanghe
* stratigrafia, metereologia
* primo soccorso e alimentazione
* storia dello scialpinismo

Le lezioni si terranno presso
la sede della sezione CAI
di Tolmezzo nelle seguenti date:

* 28 gennaio
* 4/11/18/25 febbraio
* 4/11 marzo 


 

Durante le uscite pratiche verranno trattati altri argomenti quali: scelta e condotta di una gita, traccia, uso dei materiali, studio del manto nevoso, prevenzione delle valanghe, ricerca con arva. Il calendario delle uscite potrà subire modifiche in funzione delle condizioni nivo-meteo.
 
Costo
150 euro/persona
La quota non comprende il pernottamento in rifugio; trasferimenti con mezzi propri
Termine iscrizione  26 gennaio 2005

numero partecipanti max 25 persone


Un avvincente corso di alpinismo su roccia, indirizzato all'arrampicata classica e moderna con ascensioni

di diversi livelli di difficoltà e su vari tipi di roccia.
direttore
Emilio Edel (INSA-IA)

vice direttore
Giuseppe Astori (ISA-IA)

Lezioni teoriche

* presentazione e materiali
* catena di sicurezza
* pericoli della montagna, topografia e orientamento
* alimentazione e preparazione fisica
* storia dell'alpinismo
* pronto soccorso

* meteorologia, cenni di geologia

Le lezioni si terranno presso

 la sede della sezione CAI di Tolmezzo nelle seguenti date:
 13/19/27 maggio, 3/9 giugno.

In rifugio nelle seguenti date:
 21 maggio, 11 giugno.

l


 

uscite pratiche
15 maggio        Palestra di Anduins (legatura e nodistica, comandi di cordata, il  movimento)       
21 maggio        Palestra del Rifugio De Gasperi (corde doppie, soste, ancoraggi, protezioni, il movimento)
22 maggio       Via in ambiente (Dolomiti Pesarine)
29 maggio       Via in ambiente (Dolomiti)
5 giugno          Via in ambiente (Alpi Giulie)
11 giugno        Via in ambiente (Alpi Carniche)
12 giugno        Via in ambiente (Alpi Carniche)
 
Costo
150 euro/persona
La quota non comprende i due pernottamenti in rifugio; trasferimenti con mezzi propri

Termine iscrizione 6 maggio 2005

numero partecipanti   max 25 persone


Imperdibile corso base di alpinismo su ghiaccio, indirizzato a chi già pratica l'alpinismo e intende avvicinarsi al meraviglioso mondo dei ghiacciai, delle creste innevate e delle pareti di ghiaccio.
direttore
Moreno Bertossi (INSA-IA)
vice direttore
Sergio Valle (INA)

 

Lezioni teoriche

* nivologia e ambiente glaciale

* pericoli della montagna

* preparazione fisica

* topografia e orientamento

Le lezioni teoriche si terranno durante le uscite in ambiente presso i rifugi che ci ospiteranno.

La presentazione del corso e la verifica dei materiali avrà luogo venerdi 10 giugno presso la sede della sezione CAI di Tolmezzo. Il calendario delle uscite pratiche potrà subire modifiche in funzione delle condizioni nivo-meteo.




uscite pratiche

18 giugno                Dolomiti  (progressione su ghiacciaio)

24/25/26 giugno Gruppo dell'Ortles Cevedale  Gran Zebrù (manovre e cordate)

8/9/10 luglio   Gruppo del Monte Bianco (progressione in cordata)

 Costo   170 euro/persona

La quota non comprende i pernottamenti in rifugio,
 trasferimenti con mezzi propri
 



Termine iscrizione
10 giugno 2005

 
numero partecipanti 
 max 20 persone

 
 

Dolomiti Pesarine
dal 30 luglio al 7 agosto  

Il corso farà vivere ai partecipanti le emozioni dell'alpinismo a 360 gradi, immersi nell'affascinante atmosfera delle vette che circondano l'accogliente Rifugio F.lli De Gasperi, sede delle lezioni. Il corso settimanale avrà inizio alle ore 12 di sabato 30 luglio e si concluderà con il pranzo di domenica 7 agosto, presso il rifugio. Tutte le lezioni pratiche si svolgeranno presso le palestre adiacenti e con magnifiche ascensioni sulle pareti delle Dolomiti Pesarine che fanno da splendida cornice al rifugio, dove la sera, si terrano le lezioni teoriche.

direzione e coordinamento corsi 
Moreno Bertossi (INSA-IA)

 

 

 





















 

Costi

* Corso A1  175 euro/persona

* Corso AR1 185 euro/persona

* Corso AR2 195 euro/persona

Termine iscrizione
22 luglio 2005

La quota non comprende il soggiorno in rifugio

 

24° corso Introduzione all'alpinismo A1

Corso di base rivolto prevalentemente a principianti in cui si impartiscono nozioni fondamentali riguardanti l'escursionismo, la progressione su nevai, lungo vie attrezzate, l'arrampicata e la sicurezza.
direttore
Armando Ortolan (IA)
Attrezzatura   scarponi da escursionismo, casco, imbracatura, kit da ferrata


47° corso Alpinismo su roccia AR1

Corso incentrato in particolare sull'arrampicata classica e moderna su vari tipi di roccia, nell'ambito del quale si effettuano ascensioni di varie difficoltà e pratica di manovre di sicurezza nella progressione della cordata.
direttore
Moreno Bertossi (INSA-IA)
Attrezzatura  scarponi da escursionismo, casco, imbracatura, scarpette da arrampicata


39° corso Perfezionamento roccia AR2

Corso avanzato nel quale vengono affinate le conoscenze necessarie alla conduzione di una salita
in tutte le sue fasi: ancoraggi, protezioni, perfezionamento della tecnica di arrampicata, manovre
di autosoccorso della cordata.
direttore
Sergio Valle (INA)

Attrezzatura  scarponi da escursionismo, casco, imbracatura, scarpette da arrampicata

   
 


Informazioni

sui corsi e sulle modalità di partecipazione possono essere richieste a:

Cai sezione di Tolmezzo Scuola Carnica di Alpinismo e Sci Alpinismo "Cirillo Floreanini" Tolmezzo  via Cesare Battisti 4

telefono/fax 0433 466446 (segretario sig. Andrea Astori)
oppure sig. Moreno Bertossi  tel. ufficio 0432 573815
e-mail: tolmezzo.cai@spin.it 
www.scuolecaifvg.spin.it/Tolmezzo/Home.htm

 

IL NUOVO SITO DELLA SCUOLA C.A.I. TOLMEZZO:

http://www.scuolacaitolmezzo.it

Iscrizioni
Le iscrizioni possono essere effettuate direttamente presso

la sede CAI di Tolmezzo, il martedi e il venerdi dalle ore 17.30 alle ore 19, oppure richiedendo telefonicamente l'invio del modulo di iscrizione da restituire compilato via fax. È necessario fornire i propri dati anagrafici e la sezione CAI di appartenenza. Età minima anni 16.

Per i minorenni dovrà essere compilata la liberatoria da parte dei genitori (modulo da compilare all'atto dell'iscrizione). Il pagamento del corso prescelto, che comprende la partecipazione alle uscite e alle lezioni teoriche, l'assicurazione, le dispense e l'uso del materiale tecnico-didattico, deve essere effettuato con almeno 5 giorni di anticipo rispetto all'inizio del corso mediante bonifico bancario sul c/c n°298162T intestato alla Scuola di Alpinismo - sezione CAI di Tolmezzo, presso la Friulcassa, agenzia di Tolmezzo (abi 6340 CAB 64320), indicando come causale la tipologia del corso (ad esempio AR1).

Da presentare al corso

* Tessera CAI in corso di validità

* Certificato medico di idoneità fisica per attività sportiva rila-sciato da non più di 12 mesi

* N°2 fototessera

* Ricevuta comprovante il saldo dell'iscrizione al corso prescelto


Equipaggiamento

Il materiale alpinistico quale:
corda, chiodi, nuts, rinvii, etc. viene fornito dalla scuola.
Il materiale tecnico-alpinistico personale quale: casco, imbrago, martello, kit da ferrata, può essere noleggiato dalla scuola.
Durante la presentazione dei singoli corsi verranno fornite tutte le informazioni necessarie per l'eventuale acquisto dell'abbigliamento utile.