Avostanis

E' semplicemente stupendo in un giorno d'estate fermarsi in questa conca, sovrastata a nord dalla massiccia parete del monte Avostanis, addolcita dal limpido laghetto glaciale e contornata ad ovest dalla Creta di Timau.
Seduti sulla panca della Casera Pramosio Alta (mt 1936), ad un'ora e mezzo di cammino da Pramosio, pare di sognare.

a sinistra il sentiero che sale verso la Creta di Timau
 
la Casera Pramosio Alta
 
le limpide acque del laghetto Avostanis

 


(il tratto finale del sentiero da cui siamo arrivati, sullo sfondo il Jf di Montasio)


 

Scalatori impegnati sulla palestra di roccia delle placche dell'Avostanis

(l'amico Omar si appresta a arrampicare)

Il ritorno a Pramosio
 

Tornando indietro impossibile non soffermarsi spesso ad ammirare le vallate sottostanti, e a bere  l'acqua di cui queste montagne sono cos generose.

 


(la luce si attenua, si avvicina il tramonto)


 

Siamo di nuovo alla Malga dei Vitelli, e ci aspetta una scena unica: le mucche, in gruppo, sono raccolte su un cucuzzolo, quasi ad aspettare il tramonto per godersi lo spettacolo della natura:

un arrivederci con la coda!

  torna a Pramosio

viaggi in Carnia